IL TRENINO TURISTICO

Un trenino turistico è un complesso di veicoli finalizzato esclusivamente al trasporto su strada di persone per scopi turistico-ricreativi, e attrezzato in modo da essere idoneo ed appropriato a tale utilizzo.

Generalmente è composto da un trattore stradale che traina uno o più rimorchi collegati l'uno all'altro, e il tutto ha un aspetto estetico che ricorda quello dei mezzi di trasporto ferroviari.

I treni turistici

sono spesso utilizzati per il trasporto di turisti in luogo di altri mezzi di trasporto pubblico e possono essere impiegati in servizi stagionali o annuali, collegando tra loro attrazioni come musei e zoo o altre destinazioni turistiche ed aree di interesse. Spesso il trenino è di per sé un'attrazione turistica, compiendo un viaggio lungo un percorso circolare che inizia e termina in una fermata stabilita (in molti casi vi sono più fermate lungo il percorso) e offrendo di solito un servizio di trasporto in isole pedonali.

CASTRO

Situato lungo la costa orientale della penisola salentina, il comune è formato dall'abitato principale di origine medievale, posto su un promontorio a 98 m s.l.m. (Casciu de susu), e dalla parte bassa di Castro Marina (Casciu de sutta), sorta intorno al porto. Centro peschereccio e balneare, vanta origini antiche quale erede della romana Castrum Minervae. Fu una delle prime città del Salento ad essere elevata al rango di contea; fu anche sede vescovile fino al 1818.

Services

testimonials